Il trentacinquesimo dell’Arti marziali Mendrisio, tante soddisfazioni!

 In Articoli, Campionato mondiale IKU, Campionato ticinese FTK, Chiusura stagione, Self defense day

Con la cerimonia di consegna dei diplomi il 7 giugno si è chiusa la stagione 2017-18 del club Arti marziali Mendrisio (Taketomikai). Una conclusione conviviale visto che nel 2018 il primo club marziale aperto nel Magnifico Borgo festeggia il suo trentacinquesimo anno di vita.

Una stagione iniziata a pieno regime nell’ottobre 2017 con il Campionato del mondo di karate IKU svoltosi a Kilkenny, in Irlanda. La società Arti marziali Mendrisio ha rappresentato la Svizzera con quattro atleti, tutti saliti sul podio. Maja Bordini si è laureata campionessa mondiale nella categoria Kata (forme) Veterani, cinture nere. Gaetano Frongillo ha ottenuto il terzo posto nella categoria Kata Veterani, cinture nere. Nella categoria Kata Senior, cinture nere, Gabriele Caffi e David Diotto guadagnano la medaglia di bronzo pari merito. Questi risultati sono valsi agli atleti un riconoscimento del Municipio di Mendrisio in occasione della manifestazione Riuniti nello Sport 2018 che ha premiato i migliori atleti mendrisiensi del 2017.

Poi è stata la volta del 5. Campionato ticinese della Federazione Ticinese di Karate-do svoltosi ad Ascona lo scorso 24 marzo. La manifestazione ha visto la partecipazione di un centinaio di karateka provenienti da tutto il Ticino e in questa occasione la società Arti marziali Mendrisio ha visto ben cinque atleti sul podio.

Mendrisio quest’anno ha due nuovi campioni ticinesi di karate, Gabriele Caffi e Jennifer D’Angiolillo, che si classificano primi, rispettivamente nella categoria Kata cinture nere 18-39 anni e cinture marroni 14-15 anni. Sul podio insieme a Jennifer è salito anche Luca Ronchetti, che ha ottenuto la medaglia di bronzo. Dominic Ermanno si è classificato terzo nella categoria Kata cinture arancioni 11-13 anni, e Ruben Ceccoli ha vinto la medaglia d’argento nel Kata cinture arancioni 14-17 anni.

Per iniziare i festeggiamenti del suo trentacinquesimo, il club ha organizzato una giornata dedicata alla difesa personale, il Self defense day, che ha avuto luogo lo scorso 5 maggio, presso la Palestra del Centro scolastico di Rancate. La manifestazione ha visto docenti internazionali, esperti in diverse discipline quali il karate, lo jujitsu, il goshindo, il wing chun e la difesa personale contemporanea, alternarsi in diversi workshop. Dalla Svezia è giunto Johan Backteman (7. dan karate Motobuha Shitoryu), dall’Italia Pietro Di Rauso (fondatore MAKA fighting system) e Giovanni Di Meglio (7. dan jujitsu Shindoryu), e Gaetano C. Frongillo (7. dan karate Motobuha Shitoryu) in rappresentanza del club organizzatore. Per festeggiare questo traguardo con tutti, il club ha reso disponibili tutti i video della giornata sul suo profilo Facebook. Sarà così possibile vedere, ed eventualmente apprendere, diverse tecniche di difesa personale.

Nel corso della stagione i praticanti hanno seguito lezioni di karate Motobuha Shitoryu, di jujitsu e di goshindo (Taketomiryu), e sono trentadue i diplomati di quest’anno nei diversi gruppi. Christian Gandola, Alexander Mirkov, Anna Bertoncini, Leonardo Gerosa, Edoardo Solaro, Pietro Panzeri Giulia Ravani, Demis Bolzoni, Diego Cincinelli sono i promossi del gruppo Karate kids. I promossi a 9. kyu sono Vesa Cetaj, Matilde Luisoni, Mia Carmellini, Fabio Giger, Sirio Stinca, Edoardo Rizzo, Demian Piodi. Vasco Ceccoli passa all’8. kyu. Lara Germani e Angelo Akbas passano al 7. kyu. Sono 6. kyu Ruben Coccoli, Dominic Ermanno, Sara Zdravkovic. Gaia Fumarola e Leandro Gandola sono promossi a 5. kyu. Neo promossi a 2. kyu sono Luca Ronchetti, Luca Weishaupt, Riccardo Quadri, Christian Bisulli, Samuele Mombelli. Jennifer D’Angiolillo è promossa al grado di 1. kyu. Vi sono inoltre due nuove cinture nere, 1. dan, Chiara Sabato e Davide Borghesi che hanno svolto un lungo ed eccellente esame.

Il club Arti marziali Mendrisio si congratula vivamente con tutti i neo-diplomati che hanno svolto una ottima stagione. Il club desidera inoltre unirsi alle congratulazioni per Chiara Sabato, premiata quale migliore lavoro di maturità di quest’anno. 

Il club e l’istruttore Gaetano C. Frongillo ringraziano vivamente il dottor Peter Hüsler, gli assistenti Gabriele Caffi, Zeno Maspoli, Matiar Madanchi, Maja Bordini, Damiano Paolocci, Daniele Cereghetti, David Diotto, Chiara Sabato e Davide Borghesi per il loro prezioso supporto nel corso delle lezioni. 

Dopo la chiusura estiva, il club riprenderà le attività il 10 settembre 2018.

Post suggeriti

Leave a Comment

Contact Us

We're not around right now. But you can send us an email and we'll get back to you, asap.

Illeggibile? Cambia il testo. captcha txt

Inizia a digitare e premi Enter per effettuare una ricerca